[img] Ferrovie svizzere a scartamento ridotto

Rispondi
Avatar utente
Bremen
Messaggi: 6797
Iscritto il: 14/11/2009, 14:00
Località: Milano
Contatta:
Re: [img] Ferrovie svizzere a scartamento ridotto

Messaggio da Bremen » 25/05/2019, 10:39

"Ubriachi in monopattino, finiscono fra due tram
I due uomini, con un tasso superiore all'1 per mille, hanno avuto fortuna e non sono finiti sotto le rotaie*. Bloccato il traffico per circa mezz'ora"

https://www.tio.ch/svizzera/cronaca/137 ... a-due-tram

*Immedesimarsi in una traversina dev'essere una di quelle cose che si devono provare una volta nella vita...
You and us, or I and them
There comes a time to take a stand
The wheel is watching all, it keeps on burnin

Avatar utente
cf.
Messaggi: 116
Iscritto il: 08/03/2011, 10:46
Località: Vallemaggia - Berna
Re: [img] Ferrovie svizzere a scartamento ridotto

Messaggio da cf. » 31/05/2019, 17:05

per finire sotto le rotaie di un tram bisognerebbe prima togliere l'asfalto...

Avatar utente
Bremen
Messaggi: 6797
Iscritto il: 14/11/2009, 14:00
Località: Milano
Contatta:
Re: [img] Ferrovie svizzere a scartamento ridotto

Messaggio da Bremen » 06/08/2019, 20:38

Ne sentiranno la mancanza

"Verkauf von 15 überzähligen Bahnwagen: Appenzeller Züge fahren bald in Westafrika"
http://www.bahnonline.ch/bo/53972/ab-ve ... afrika.htm

BDe 4/4 41 bis 43
https://de.wikipedia.org/wiki/FFA_BDe_4/4_II

ABt 141 bis 143
B 236 bis 238
Ci avrei scommesso anche senza controllare..... le 3 FLP. Le sorelle maggiori delle A/B12x della FART.
Altro pezzo di storia che leva le tende. Ormai la storia è solo un rifiuto...
B 241 bis 246 FAA/SIG
You and us, or I and them
There comes a time to take a stand
The wheel is watching all, it keeps on burnin

Avatar utente
Bremen
Messaggi: 6797
Iscritto il: 14/11/2009, 14:00
Località: Milano
Contatta:
Re: [img] Ferrovie svizzere a scartamento ridotto

Messaggio da Bremen » 20/08/2019, 16:56

"Muore urtato da treno regionale LEB
L'anziano stava camminando fuori da un passaggio pedonale. Inutile l'intervento dei soccorsi"

https://www.tio.ch/svizzera/cronaca/138 ... ionale-leb

"Non si tratta del primo incidente che vede coinvolto un convoglio della LEB. Lavori sono attualmente in corso per far sì che il treno circoli sottoterra, in modo da non interferire con gli altri utenti della strada."

Questi fastidiosi treni da nascondere sotto il tappeto.... sempre in mezzo a disturbare gli attentissimi utonti della strada....
L'avesse tirato sotto un camion sarebbe stata colpa sua... forse...
You and us, or I and them
There comes a time to take a stand
The wheel is watching all, it keeps on burnin

Avatar utente
Bremen
Messaggi: 6797
Iscritto il: 14/11/2009, 14:00
Località: Milano
Contatta:
Re: [img] Ferrovie svizzere a scartamento ridotto

Messaggio da Bremen » 01/02/2020, 21:20

You and us, or I and them
There comes a time to take a stand
The wheel is watching all, it keeps on burnin

Avatar utente
Bremen
Messaggi: 6797
Iscritto il: 14/11/2009, 14:00
Località: Milano
Contatta:
Re: [img] Ferrovie svizzere a scartamento ridotto

Messaggio da Bremen » 07/07/2020, 20:00

Ultimamente ho una fissa con il Brunig, ma sembra una ferrovia storicamente fantasma... : Chessygrin :

"Midlife-Refit für Spatz der Zentralbahn"
http://www.bahnonline.ch/bo/71662/midli ... albahn.htm

Uno pensa, be è normale risistemare un convoglio, per una linea di montagna, quando arriva a metà della sua carriera.
Poi uno guarda la data di consegna e le zone d'azione e capisce tante cose...

Inbetriebsetzung 2004 / 2005
Mit Adhäsionsantrieb.
https://www.zentralbahn.ch/sites/defaul ... 0SPATZ.pdf

Quindi un convoglio "moderno", incapace di affrontare la parte a cremagliera, ha una vita utile di 30 anni e dopo 15 è già da sistemare?

Chi è il produttore di questi "magnifici" convogli? Lo stesso che dovrà rattoppare la carrozza della MGB. : Builder :
You and us, or I and them
There comes a time to take a stand
The wheel is watching all, it keeps on burnin

Avatar utente
ABFe 6/6
Messaggi: 3355
Iscritto il: 25/11/2009, 19:53
Re: [img] Ferrovie svizzere a scartamento ridotto

Messaggio da ABFe 6/6 » 20/07/2021, 19:27

La correzione del fiume Ticino dal riale di Sementina al Lago Maggiore / memoria redatta per ordine della Delegazione Consortile Centrale dall'Ingegnere G. Martinoli (1896): https://www.e-rara.ch/zut/content/titleinfo/6255190

La foto a pag. 32 del documento elettronico è abbastanza famosa; ciò che è interessante è il piano degli impianti ferroviari presso la cava di Riazzino a pag. 21 del doc. elettronico.
«Anche questo era perduto: la corsa tranquilla di un trenino azzurro che si ferma alla povertà delle stazioni di legno dipinto, al piazzale vuoto dove scende la donna con la sporta delle spese» (P. Martini, Requiem per zia Domenica)


Rispondi